17 Luoghi storici leggendari che si possono visitare gratuitamente

Alcuni dei luoghi più famosi del mondo si trovano esattamente negli Stati Uniti

Luciano Mortula / Shutterstock.com

A volte, dovete solo partire. Comunque, come già saprà ogni viaggiatore assiduo, alcune delle attrazioni turistiche più famose al mondo sono anche alcune delle più costose.

Ma chi dice che dovete azzerare il conto in banca per vedere luoghi mozzafiato e monumenti nazionali? Continuate a leggere per scoprire tonnellate di attività gratuite e poco costose da vedere e fare negli USA.



La Scalinata e la Statua di Rocky

Samuel Borges Photography / Shutterstock.com

Philadelphia – conosciuta anche come Città dell’Amore Fraterno – ha molto altro da vedere oltre all’Independence Hall, luogo di nascita della Dichiarazione di Indipendenza e Costituzione. Infatti, ci sono diverse cose che potete fare senza svuotare il portafogli.

Situati al Philadelphia Museum of Art, la Statua di Rocky e la Scalinata di Rocky sono due dei più famosi monumenti della città. La statua – situata di fianco alle scale del museo – venne donata alla Città di Philadelphia dallo stesso Sylvester Stallone, stando a quanto riporta Visit Philly. Fatevi una foto difronte alla statua, e poi fate di corsa le scale e date il vostro meglio nell’esultanza alla Rocky.

Non perdetevi: I migliori musei degli Stati Uniti che potete visitare gratuitamente


La Pietra di Plymouth

Suchan / Shutterstock.com

Potete vedere la Pietra di Plymouth – uno dei luoghi più storici degli Stati Uniti – e fare un’istantanea della storia visitando il Pilgrim Memorial State Park di Plymouth, Massachusetts. Mentre siete dentro al parco, godetevi le viste panoramiche del porto di Plymouth e una copia della nave Mayflower. Il sito internet del parco statale non elenca alcun costo per il parcheggio, ma forse vorrete chiamare prima per essere sicuri.


Punto Più a Sud negli USA

gary yim / Shutterstock.com

Una visita a Key West, Florida, non è completa senza una visita al “Punto più a sud” degli Stati Uniti continentali. La boa di segnalazione del “Southernmost” Point si trova vicino l’incrocio fra Whitehead e South streets. Una delle cose più popolari da fare qui è farsi una foto vicino alla boa e la località è anche un punto privilegiato per fare delle foto incredibili dell’alba e del tramonto.

Andate verso sud? Ecco la vostra guida per viaggiare in Florida in economia


Las Vegas Strip

Andrew Zarivny / Shutterstock.com

La leggendaria Las Vegas Strip è fiancheggiata da hotel casinò, ristoranti e luci abbaglianti. E non dovete essere dei giocatori d’azzardo per farvi un giro lungo la strip per avere dei ricordi indimenticabili. Inoltre, la famosa Strip offre numerose attrazioni gratuite, inclusa La Fontana del Bellagio dove assisterete a un’affascinante spettacolo di acqua, musica e luci.

Leggi anche: I Segreti per una Vacanza a Las Vegas che Solo i Ben Informati Conoscono


U.S. Holocaust Memorial Museum

logoboom / Shutterstock.com

Il Museo Commemorativo dell’Olocausto degli Stati Uniti d’America, situato nella capitale della nazione, spiega la storia dell’olocausto che avvenne fra il 1933 e il 1945. Pianificate una visita per apprendere una lezione di storia diversa da qualsiasi altra. I biglietti sono richiesti soltanto dal 1° marzo al 31 agosto per poter vedere la Mostra Permanente del museo.

La buona notizia è: i biglietti sono gratuiti. Ma se li prenotate online prima della vostra visita, sono soggetti al costo di $1 per i diritti di prevendita.


Hollywood Walk of Fame

Chris Parypa Photography / Shutterstock.com

L’Hollywood Walk of Fame di Hollywood, California, è un posto assolutamente da visitare durante il vostro prossimo viaggio a Los Angeles. Il luogo si trova su un marciapiede pubblico, quindi si può visitare gratuitamente 24 ore su 24 – ma potrebbe essere necessario pagare per parcheggiare.


Hollywood Sign

Andrew Zarivny / Shutterstock.com

Mentre siete a Los Angeles, programmate un’escursione all’Hollywood Sign per una foto memorabile. Non potrete fare una foto ravvicinata perchè l’insegna è protetta da un cancello. Ma ci sono alcuni sentieri che potete percorrere che vi porteranno molto vicini all’insegna. Inoltre, ci sono altri buoni punti panoramici in città, come Hollywood e Highland e il vicino Griffith Observatory.


Cathedral Rock

littleny / Shutterstock.com

Cathedral Rock è un famoso monumento a Sedona, Arizona. Se decidete di fare il Cathedral Rock Trail #170, non ci sono costi per percorrerlo a piedi, ma bisogna pagare $5 per il parcheggiare all’inizio del percorso, come comunicato da un rappresentante dell’ufficio della Coconino National Forest. Se state cercando di percorrere meno strada possibile a piedi, pagare quel modesto importo è la soluzione migliore – sono soltanto 500 mt dal parcheggio alla vetta.


Central Park

IM_photo / Shutterstock.com

Questo leggendario parco di New York City è una delle più famose attrazioni turistiche degli Stati Uniti, che attrae milioni di visitatori da tutto il mondo. Potete andare in bicicletta, leggere un libro, fare una corsa o programmare un picnic. Il parco in sè è gratuito, ma bisogna pagare per godere di alcune attrazioni, come il Central Park Zoo che si trova vicino all’angolo sud-est del parco.


Lincoln Memorial

NaughtyNut / Shutterstock.com

Il Lincoln Memorial si strova all’estremità ovest del National Mall di Washington, D.C. La statua di 6 mt di Lincoln pesa 175 tonnellate, stando a quanto riportato da Washington.org, ma il Memorial in sè è alto 30 mt, lungo 60 e largo 36. Il memoriale è aperto per le visite 24 ore su 24, e, per visitare questo monumento, non dovete preoccuparvi del biglietto di ingresso o di prenotare.


Times Square

Sean Pavone / Shutterstock.com

Forse uno dei punti di riferimento più leggendari di New York, Times Square è famosa per i suoi festeggiamenti di Capodanno. E’ anche un importante snodo di trasporti per la città, quindi arrivare qui dovrebbe essere semplice.


Set Cinematografico de “L’Uomo dei Sogni”

Steve Cukrov / Shutterstock.com

Il campo da baseball di Dyersville, Iowa, mostrato nel film del 1989 “L’uomo dei sogni”, è diventato una grande attrazione turistica per i fan del film. Sebbene l’ingresso sia gratuito, potreste voler portare un po’ di contante in quanto sono disponibili dei souvenir.


Mall of America

IVY PHOTOS / Shutterstock.com

Il Centro Commerciale di Bloomington, Minnesota, aprì nel 1992 ed è diventato una destinazione turistica top. Oltre ai 520 negozi e 50 ristoranti, il mall offre diverse attrazioni di intrattenimento, come il Nickelodeon Universe, un acquario, un simulatore di volo e altro ancora. Come bonus, risparmiate denaro perchè non ci sono tasse sulla vendita di abbigliamento o scarpe in Minnesota.


Boston Commons

Sean Pavone / Shutterstock.com

Fondato nel 1634, Boston Commons è il parco più antico degli Stati Uniti. Con le sue sculture, stagni di rane, monumenti commemorativi e paesaggi, è il luogo ideale per una veloce, rilassante passeggiata.


Fort Sumter

Gabrielle Hovey / Shutterstock.com

Situato su un’isola del South Carolina, Fort Sumter giocò un ruolo importante nella storia degli Stati Uniti. E’ qui dove furono esplosi i primi colpi che diedero inizio alla Guerra Civile Americana. L’ingresso a Fort Sumter è gratuito. Ma dato che il forte è accessibile solo in barca, dovrete acquistare un biglietto.


Route 66

trekandshoot / Shutterstock.com

La Historic Route 66 è un’autostrada che si estende per circa 3.900 km, da Chicago a Los Angeles. Mettetela sulla vostra lista delle cose da fare se state pianificando un viaggio attraverso il Paese. Ma anche se non avete tempo per una lunga vacanza, guidare lungo un breve tratto di questa autostrada è di per sè un’avventura indimenticabile.


Smithsonian Museums

f11photo / Shutterstock.com

In realtà lo Smithsonian è composto da 19 musei e gallerie, uno zoo e nove centri di ricerca – e molti dei musei e lo Zoo Nazionale sono gratuiti. Per esempio, potete esplorare gratuitamente il National Air and Space Museum, il National Museum of Natural History e il National Museum of American History.




Se state organizzando un viaggio negli USA, non esitate a servirvi di tutta l'esperienza che noi di Americhiamo vi mettiamo a disposizione, sotto forma di consulenza gratuita, personalizzata e senza obblighi di alcun genere (leggete qui per saperne di più su come funziona). Non esitate quindi a contattarci per qualsiasi dubbio, domanda o richiesta, così come per richiedere la nostra consulenza gratuita e personalizzata!



Condividi:

I commenti sono chiusi