15 Spese nascoste a cui prestare attenzione quando si è in vacanza a Yellowstone

Ogni anno, circa 4 milioni di persone visitano il Parco Nazionale di Yellowstone nel Wyoming. Visitano il parco per i suoi ampi spazi aperti, i geyser naturali, l’abbondante fauna selvatica, diverse attività praticabili all’aria aperta e fantastiche opportunità fotografiche.

Ma con la maestosa esplosività dell’Old Faithful arrivano anche le tante spese per andare in vacanza in una popolare e selvaggia destinazione – anche alcune che non ti aspetteresti di dover pagare ed alcune altre che ti costeranno più di quanto pensi.

“Ci sono un sacco di tasse a cui fare attenzione ed i costi variano a seconda di quello che vorrete fare nel parco” ha detto  Becky Lomax, autrice di “Moon Handbook: Yellowstone and Grand Teton”. “Questo tipo di cose possono aggiungersi e far aumentare un po’ il budget, specialmente se non vi aspettate di doverli pagare”. Prima di recarvi al parco, pianificate in anticipo le spese aggiuntive e nascoste di Yellowstone.



1. Tariffe d’ingresso

Ancora prima che mettiate piede nel parco – o guidiate attraverso i cancelli d’ingresso – dovrete pagare per accedere. A seconda del veicolo in cui vi trovate, potreste pagare da $30 per un’auto normale fino a $16 a persona (dai 16 anni in su) se arrivate in pullman.

Sebbene non sarete in grado di evitare di pagare questo balzello, ci sono alcuni programmi speciali che consentono di entrare gratis. Uno di questi, per iniziativa della Casa Bianca, consente a tutti gli studenti delle elementari e ai loro familiari di entrare gratis. I veterani di guerra entrano sempre gratis, e il parco, in determinati giorni dell’anno, offre anche l’opportunità di entrare gratis per dare la possibilità a più persone di visitarlo.

Se il costo d’ingresso vi sembra salato, state tranquilli: l’80% dei soldi incassati, circa $8,8 milioni l’anno, vengono impiegati per finanziare progetti critici all’interno del parco, inclusi la sistemazione delle strade, maggior monitoraggio delle risorse e miglioramento dei campeggi.


2. Tariffe per escursioni in montagna

Non ci sono costi aggiuntivi per le escursioni di un giorno nel parco, ma per accamparsi e trascorrere la notte nelle zone isolate, avrete bisogno di un permesso. E’ possibile prenotare il permesso per campeggiare, il cui costo (non rimborsabile) è di $25 e si basa su un sistema ad estrazione. Ma se vi sentite fortunati, potreste ottenere il permesso per meno soldi, entro 48 ore dal vostro viaggio andando in un ufficio del ranger, al costo di $3 a persona a notte.

“Potete provare ad andare in un ufficio di ranger del distretto, chiedendo semplicemente se sono disponibili dei siti per accamparsi prenotabili quel giorno, ma è un po’ più impegnativo” ha detto Kurt Repanshek, editore di National Parks Traveler. “Io sono un fanatico della programmazione, quindi mi piace sapere in anticipo che tutto sia in ordine e prenotato”.


3. Permessi per navigare

La navigazione è consentita sulla maggior parte dei laghi di Yellowstone. Ma se hai intenzione di usare un natante di qualsiasi tipo mentre visiti il parco, pianifica anche di pagare un permesso per navigare durante il tuo soggiorno.

Puoi prendere una barca a motore sulla maggior parte dello Yellowstone Lake e del Lewis Lake pagando $10 per un permesso di sette giorni o $20 per la stagione. I visitatori possono prendere natanti non motorizzati, incluse canoe, kayak e pedalò su molti altri laghi nel parco. Per fare ciò è necessario pagare una tariffa di $5 per un permesso di sette giorni o $10 per tutta la stagione.


4. Licenza di pesca

I pescatori di età pari o superiore a 16 anni devono acquistare un permesso di pesca per pescare nel parco. Questi costano $18 per un permesso di tre giorni, $25 per un permesso di sette giorni o $40 per un permesso stagionale. Si possono acquistare in qualsiasi ufficio dei ranger o al visitor center del parco.

Le licenze di pesca di altri Stati non consentono di pescare a Yellowstone, dato che il parco è una riserva federale e tecnicamente non fa parte di alcuno Stato – anche se la licenza è del Wyoming, che è la sede del parco.


5. Spray anti orsi

Gli orsi sono un rischio noto quando si visita Yellowstone, specialmente se fate campeggio o escursioni. Avere con se uno spray anti orsi può fare la differenza fra una visita sicura e un disastro. Ma gli spray anti orsi possono anche avere costi proibitivi.

“E’ utilizzato dalla gente per essere un grosso deterrente contro gli orsi, ma c’è la possibilità che non debbano mai usarlo”, ha affermato Lomax. “Costa $50 a bomboletta, e la gente non lo può mettere in valigia e portarlo a casa, così la gente spesso decide di non fare escursioni per evitare di doverlo acquistare”.

Ora è possibile noleggiare lo spray al Canyon Village Visitor Center del parco: $9,25 al giorno o $28 a settimana, i visitatori possono noleggiare grosse bombole di spray anti orsi. La compagnia di noleggio chiede una cauzione di $49,99, ma se lo spray viene riportato indietro intatto e senza danni, allora la cauzione viene restituita.


6. Tariffe per campeggiare

Se avete bisogno di un posto dove stare durante la vostra visita a Yellowstone, ci sono oltre 2.000 piazzole dove mettere la vostra tenda. Le tariffe variano da $15 per notte fino a $47,75 per notte, dove quelle prenotabili costano di più rispetto a quelle assegnate in base all’ordine di arrivo.

“Non è affatto gratuito campeggiare, e se volete una di quelle piazzole a $15, dovete assolutamente arrivare presto al mattino per essere i primi e accamparvi lì” ha affermato Lomax. “Non potete andarvene in giro a bighellonare ed aspettarvi di trovare una piazzola economica – si riempiono davvero velocemente, già alle 9 del mattino molte volte”.

Anche le piazzole prenotabili richiedono pianificazione – è possibile prenotare a partire da 13 mesi prima della data di arrivo e anche queste si riempiono in fretta. Se non prenotate o non pianificate di accaparrarvi una piazzola al mattino presto, potreste dover prenotare in un hotel fuori dal parco anzichè nella vostra tenda.


7. Noleggio di attrezzature per attività all’aria aperta

Se arrivate a Yellowstone in aereo da molto lontano, imbarcare tutto l’equipaggiamento necessario per fare campeggio potrebbe essere una cosa non fattibile. Fortunatamente, potete affittare attrezzature per campeggio, escursioni ed altro equipaggiamento nei paesi circostanti. You can rent things like daypacks, tents, camping coolers and bear-proof storage bins.

“Potete noleggiare qualsiasi cosa, dalle racchette da neve alle canoe”, ha affermato Repanshek. “Ma non dentro al parco”. E poichè la maggior dei posti di noleggio sono fuori dal parco, ma vicino ad aeroporti che servono molti turisti, potreste pagare un extra per il noleggio dell’equipaggiamento, ha affermato Lomax.


8. Docce e Lavanderia

Sebbene siano spese relativamente più basse rispetto ad altri costi che si possono sostenere a Yellowstone, se campeggiate per diversi giorni o anche più di una settimana, probabilmente, a un certo punto, vorrete farvi una doccia. Alcune piazzole nel parco includono l’accesso alle docce, ma tutti gli altri devono pagare qualche dollaro per avere il privilegio di lavarsi.

Potreste anche voler fare qualche lavatrice durante un soggiorno prolungato. Ci sono lavanderie a gettone in molti campeggi, così come le docce.


9. Bungalow, Hotel ed altri tipi di sistemazione

Se preferite godervi i grandi spazi aperti solamente durante il giorno, Yellowstone offre migliaia di camere e bungalow gestiti da Xanterra Parks and Resorts. A seconda del periodo dell’anno – dove l’estate è il periodo più caro – le camere partono da circa $85 per notte per il bungalow meno caro con bagno in comune, alla suite in uno dei più iconici lodge per quasi $700 a notte. Molto probabilmente finirete in un posto che costa fra i $150 e $300 per notte.

“I bungalow più economici sono davvero piccoli e molto rustici, e se soggiornerete in questi bungalow, dovrete uscire di notte per andare in un bagno condiviso. Questo non è per tutti.” ha affermato Lomax. “Se andrete in hotel prendendo una delle camere più economiche, il bagno almeno non è all’esterno, così non dovrete preoccuparvi degli orsi”.

Come qualsiasi altra cosa a Yellowstone, le sistemazioni in hotel sono molto richieste, quindi l’organizzazioni vi farà risparmiare denaro. E’ possibile prenotare fino a 13 mesi prima della data di arrivo e si esauriscono in fretta.


10. Pranzi e Snack

Yellowstone può anche avere un sacco di bungalow e camere d’albergo, ma a tutte quelle camere manca una cosa: la cucina. Sebbene molti negozi di alimentari e minimarket nelle principali aree del parco offrano cibo per spuntini e bevande durante il giorno, i prezzi riflettono il fatto che ci si trova una zona remota. Lomax suggerisce di fare scorta di snack un negozio di alimentari di una grossa città prima di entrare nel parco.

E a meno che non abbiate intenzione di mangiare soltanto panini per tutta la durata della vostra permanenza nel parco, probabilmente dovrete visitare uno dei molti ristoranti del parco per i vostri pasti principali. I prezzi dei pasti possono variare da poco ($7 per persona alla Lake Lodge Cafeteria) a per niente poco ($40 solo per un antipasto al ristorante del Lake Yellowstone Hotel).

Il modo per risparmiare è andare in posti tipo le piccole caffetterie che si trovano in tutto il parco, dove tutte hanno anche menù per bambini ad un prezzo più basso.


11. Benzina

Le stazioni di servizio sono distribuite a Yellowstone, rendendole facilmente raggiungibili. Poichè i tour in auto sono un modo popolare per visitare il vasto parco, molti visitatori faranno uso di quelle stazioni di servizio – e quindi anche molta benzina, ha affermato Margo Schafer Pelak, che ha lavorato nel parco diversi anni come addetto alla reception del Canyon Lodge.

“Certo, c’è il costo per entrare nel parco, i permessi ed altre spese che potreste non prendere in considerazione, ma queste non farebbero aumentare i costi totali come quelle per spostarsi da un punto all’altro del parco”, ha affermato Schafer Pelak. “Se un turista non ha familiarità con l’enorme distesa del parco di Yellowstone – 5.500 kmq – il budget può azzerarsi velocemente, specialmente guidando un SUV o un camper”.

In alternativa, provate uno dei tanti tour a piedi per abbassare il conto della benzina.


12. Tour ed Equipaggiamento per i tour

Le compagnie turistiche offrono centinaia di tour a Yellowstone – tour panoramici, tour a piedi, tour nella natura, tour con racchette da neve – pensane uno, sicuramente c’è quel tour. Ma la gente potrebbe non capire esattamente cosa è incluso nel costo del tour.

Spesso, dovrete pagare la tassa d’ingresso al parco ed anche i pasti non sono inclusi. Probabilmente dovrete portare anche un po’ del vostro equipaggiamento, come i binocoli se farete tour che prevede bird-watching. Per risparmiare, è consigliato provare alcuni dei molti tour del Ranger Program offerti gratuitamente nel parco, a diversi orari del giorno e della notte.


13. Mance per il servizio

L’Old Faithful Inn è un incredibile, storico, iconico lodge, ma alcune zone di esso sono alte diversi piani, e non c’è l’ascensore. Quindi, se non avete intenzione di trascinare il vostro bagaglio su tutte quelle rampe di scale, avrete bisogno di un facchino per portare nella stanza i vostri effetti personali. Quel facchino merita una mancia.

Aspettatevi di dare una mancia a chiunque vi fornisca un servizio, inclusi facchini, addetti alle pulizie, guide turistiche e autisti. Portate con voi un po’ di denaro contante per far fronte a quelle piccole spese impreviste – oppure pensate a fare tutto da soli per evitare di dare mance a chiunque.


14. Multe e Penali

Se disobbedite a una delle tante regole federali e norme di Yellowstone, potreste incombere in severe multe e penali. Evitare queste multe è semplice: non accampatevi al di fuori delle aree consentite; non gettate alcunchè in qualsiasi specchio d’acqua; non avvicinatevi agli animali selvatici; non portate un drone con voi. Non infrangete le leggi mentre siete nel parco, e non sprecherete i preziosi soldi della vacanza in costose multe.


15. Socio del parco

Una spesa inaspettata potrebbe effettivamente farvi risparmiare denaro: associarvi alla Yellowstone Association, che potete fare online prima di arrivare al parco. La Yellowstone Association è un’associazione senza scopo di lucro che collabora con il parco nazionale, dedita alla fornitura programmi educativi e di ricerca, e alla produzione di materiale educativo per Yellowstone. L’associazione parte da $35.

Vi costerà un po’ di soldi, ma il vantaggio è che pagando questa associazione, se poi andrete al parco e starete in uno dei lodge, loro hanno un accordo grazie al quale avrete uno sconto del 20%. Questo può essere un enorme risparmio per l’investimento fatto.




Se state organizzando un viaggio negli USA, non esitate a servirvi di tutta l'esperienza che noi di Americhiamo vi mettiamo a disposizione, sotto forma di consulenza gratuita, personalizzata e senza obblighi di alcun genere (leggete qui per saperne di più su come funziona). Non esitate quindi a contattarci per qualsiasi dubbio, domanda o richiesta, così come per richiedere la nostra consulenza gratuita e personalizzata!



Condividi:

I commenti sono chiusi